JKD – Letteralmente descritto come: “La Via Del Pugno che Intercetta”

“True Refiniment Seeks Simplicity” Bruce Lee

Bruce Lee In Enter The Dragon 1973Il Jeet Kune Do, “L’arte del pugno che Intercetta”, è un arte marziale che ha un approccio scientifico e diretto al combattimento a mani nude.

E’ il risultato di anni di ricerca e di studio di un uomo molto appassionato di nome Bruce Lee.

Il Jeet Kune Do non è un insieme di stili diversi, ha tecniche e principi propri, quelli che Bruce Lee utilizzava quando cominciò a riferirsi alla sua Arte con un nome nuovo.

Il Jeet Kune Do si basa su tre elementi essenziali: l’economia di movimento, l’utilizzo dell’arma più lunga contro il bersaglio più vicino, minimizzare i movimenti passivi e pensare sempre a colpire.

Secondo Bruce Lee l’approccio al combattimento a mani nude, si basa sul corretto posizionamento, l’uso del footwork e utilizzare nel modo più economico possibile il corpo umano, basato sulle leggi fisiche che abbiamo a che fare in natura.

L’abilità di esprimersi nasce dall’uso corretto di unire mente e corpo a farle agire in armonia con se stessi, senza pensare all’accumulo di tecniche.

Bruce Lee affermava: “Conoscere non è sufficiente dobbiamo applicare”

Compreso il principio e la dinamica che stanno alla base del JKD si è solo all’inizio, occorre tempo e dedizione per perfezionare gli elementi essenziali che stanno alla base del Jeet Kune Do.

Il Jeet Kune Do si basa sulla semplicità, sull’essere diretti, eliminando il superfluo e avere poche tecniche che siano utili in una data situazione.

Compreso il principio e la filosofia dell’arte, ognuno può prendere questi principi e adattarli alla vita di tutti i giorni per affrontare le difficoltà e superarli.

Luigi Clemente

  

Il nome, i riferimenti, immagini, simboli, logo e marchi, associati a Ted Wong sono di proprietà di Ted Wong e sono utilizzati dal JEET KUNE DO – C.A.A.M. con l’esplicito permesso di Ted Wong. Nessun contenuto può essere estratto o utilizzato con qualsiasi mezzo, in tutto o in parte, senza l’espressa approvazione di Ted Wong. Tutti gli altri marchi appartengono ai legittimi proprietari.